Cambiamento climatico, cosa si può fare?

Mercoledì 6 novembre, le classi I, II e III hanno assistito a una conferenza sul tema dei cambiamenti climatici tenuta dall’IMZTR (Inštitut za mladinsko participacijo, zdravje in trajnostni razvoj).

Gli alunni hanno riflettuto sulle conseguenze dei cambiamenti, che a prima vista possono sembrare piccoli o poco importanti, ma hanno un grande effetto sull’ambiente, sull’economia e sulla società. Parecchi gli argomenti affrontati, dai fenomeni climatici più intensi, all’innalzamento del livello del mare, ai cambiamenti che avverranno su varie isole e aree costiere, alla mancanza di energia elettrica e acqua potabile, alla dipendenza della società dai combustibili fossili.

Abbiamo discusso anche dell’impronta ecologica e del carbon footprint delle nostre famiglie e del nostro stile di vita. Calcolando i due indici, e vedendo come cambiano i risultati in base al nostro comportamento, abbiamo discusso dell’importanza di un approccio globale alla crisi del nostro pianeta.