Sentire il mondo

“Sentire il mondo” è il titolo della giornata interdisciplinare sul suono che si è tenuta il 25 novembre 2016, presso la nostra scuola.

Spesso ci sfugge l’importanza che il suono riveste nella vita quotidiana. La qualità del suono, la sua ampiezza, la ritmica e l’armonia sono componenti fondamentali con le quali interagiamo continuamente. Come viene prodotto il suono? Le onde sonore vengono recepite e convertite in pensieri: come influiscono sull’uomo? Forse non ci abbiamo fatto caso, ma le diverse lingue che parliamo hanno suoni caratteristici e diversi fra loro…

Per rispondere a questi interrogativi ed approfondire le tematiche proposte abbiamo preparato dei laboratori interdisciplinari a cui hanno partecipato anche gli alunni delle classi finali delle scuole elementari ed erano articolati su quattro argomenti:

• Le caratteristiche del suono: il suono come grandezza fisica
• “Fabbrica di suoni”: laboratorio di produzione di suoni con strumenti e oggetti vari
• Suoni e psicologia: la percezione soggettiva del suono
• I suoni delle lingue- laboratorio linguistico multilingue
I ragazzi ospiti hanno collaborato attivamente ai laboratori ed hanno contribuito così alla riuscita della giornata.

(GALERIJA)